Feste di Barcellona

Feste pubbliche e ferie possono disturbare i tuoi piani. Nello stesso tempo che le festività nazionali, ci sono feste locali in ogni città, paese e persino di quartiere ( la festa del Santo locale) e cio significa che quasi tutto, ma gli hotel e bar saranno probilmente chiusi.

Le Feste sono con il modo di vivere Spagnolo, la maggior parte dei quali sono legati alle tradizioni religiose di influenza cattoloca che sonno state mescolate con il rituale pagano, sono al giorno d'oggi ha vissuto al suo fianco addio del suo significato religioso, che la maggior parte dei giovani ignorano l'origine di queste feste perche la Spagna non è piu un paese cattolico come prima.

 

Gennaio


1-Any Nou (Capodanno)

E tipico di mangiare Cioccolata con Chrros a Capodanno per la prima colazione o dopo la festa. Il Ciossolata spagnolo è piu tipico che in altri paesi e puo essere servito con panna montana, di solito à accompagnata da Churros. Se vi piace il ciocolato questo è il meglio che sipuo trovare tutto l'anno!


5-Cabalgata de los Reyes Magos de Oriente (La Parata dei tre re)

Ogni 5 gennaio, Melchiorre, Gaspare e Baltasar caricanno i loro cammelli, regali, carbone e baffi sulla barca, la  Santa Eulalia, e sbarcare a Barcellona per la gioia di adulti e bambini che assistono alla parata per accogliere i tre magiche re che dura tutta la notte lascerando i regali per tutta la famiglia. 
 
La tradizione si chiede di mettere un paio di scarpe in balcone in modo che i re possono sapere quante persone vive in casa, le famiglie dovrebbero andare a dormire presto, ma prima se ne andranno alcuni mettono dolci  tipici e liquori per i re, e un po di acqua e cibo per i cammelli per ringrazioli per i regali.
 
Alcuni capi rinominati decorano le barche alla Parata dei 3 Re coi motivi di cucina.
La sfilata puo essere seguito in qualsiasi punto el percorso, il re e il suo corteo darà il benvenuto a tutti, gettano caramelle a tutti e racccogliere le lettere che i bambini danno ai loro assistenti, con i loro desideri. 
 
Suggerimento: Essere in anticipo e ottenere una posizione ideale si desidera che i vostri bambini possono bene vedere, tutti in città arriva ad accogliere i "Re" e alcune persone sono bene preparati con le scale in modo da non perdere alcun dettaglio! Si potrebbe verificare il percorso alcuni giorni prima in www.bcn.cat

 Festa dei tre re
 
 
17-Sant Antoni - Els Tres Tombs

Sant Antoni è il santo protettore degli animali e nei mesi di Gennaio e Febbraio molte celebrazioni si svolgono in tutto il paese.
Ci sono processioni e le benedizioni di animali in vari quartieri intorno alla citt. Il piu grande si trova nel quartiere di Sant Andreu e il secondo piu grande del Eixample. Un assortimento interessante di animali- gatii, cani, e muli sono in linea per essere benedetti alla Ronde Sant Pau in Eixample.
 
20-22 Pelegrí de Tossa (in Tossa de Mar)
 
Questo pellegrinaggio tradizionale è seguita da una festa vivace. 
 
 

Febbraio  


2-La Candelera

12-Santa Eulalia

Santa Eulàlia, il giorno della padrona di Barcellona, è una tradizionale festa d'inverno e in occasione della cerimonia del primo premiazione della  the Ciutat de Barcelona Prezzo per le arti e la scienza.

Carnevale e Carnestoltes (la settimana precedente il Mercoledi delle Ceneri)

Carnevale o Carnestoltes deriva dal latino e significa "addio alla carne", che si riferisce ai 40 giorni di Cuaresma (Quaresima) durante il quale i cristiani del tempo, i cattolici romani in particolare , non devono mangiare carne, i vestiti colorati sono cambiati con vestiti scuri, le feste non erano autorizzati anche i matrimoni ecc...
Prima del giorno Cuaresma came viene il giorno d'indulgenza in cui comportamento selvaggio è stata accettata come una necessità ed è stato chiamato stagione Carnevale, ora si svolgono durante la settimana prima Miercoles de Ceniza ( Mercoledi delle Ceneri). In tutto questo carnevale selvaggia e le autorizzazioni da il nome al personaggio di Carnestoltes, il re del Carnevale, che invita tutti a seguire la piazzia del periodo e dove sara bruciato, alla fine del Carnevale a causa del suo cattivo comportamento. 
Questo periodo è segnato anche da gastronomia, il Carnevale è iniziato con Dijous Gras (Maretdei grasso), che ancora si celebra nella maggior parte della catalunya, la tradizione vuole che le gente mangia Butifarra d’ou (uova salsiccia), frittata e Coca de Llardons (ciccioli Coca).
Carnevale a Barcelona ci chiama ad uscire per le strade, divertirsi e ballare il Rua (Carnevale Parada), normalmente, ogni paese ha una scuola, ma organizza anche piccole cose cosi i bambini so divertono con i loro colleghi della scuola.
Uno dei più spettacolari di Barcellona è la  Rua del Carnaval de Sants che porta migliaia di persone di questo quartiere. Ma il piu famoso è il Carnevale de Sitges, che viene incredibilmente affollato, se volete vedere le migliori travestimenti e godere l'atmosfera del carnevale di Sitges è il posto dove andare!  
Sabato pomeriggio vedete le celebrazioni giungere ad un culmine  con la Gran Rua de Carnaval, una sfilata di carrozze ornate colossale e dei gruppi di carnevale e una nevicata di coriandoli.
Tutte le belle cose devono finire, e il Mercoledi i celebranti fanno un funerale. Il re del Carnevale dopo tutto, muore e prende il Carnevale con lui. Un corteo funebre del suo ambiente, tutti adeguatamente vestiti in nero, piangono la sua scomparsa. 
 
 

March


3 - Sant Medir

La festa di San Medir ( in Gracia) è simile a Els Tres Tombs con le carrozze trainate da cavalli, è conosciuto per la pioggia di caramelle che è lanciata alla folla.

8-Dia de la Dona (Giorno della Donna)

Semana Santa (Settimana Santa)

La Settimana Santa è celebrata con processioni religiose e le tradizioni locali. Alcuni per The holy week Is celebrated with religious processions and local traditions. Alcuni da non perdere:
La Dansa de la Mort (Danza delle Morti) de Vergés
La Passió d'Olesa (a Olesa de Montserrat)
La Passió d'Esparreguera
 
 

Aprile Dolci pasqua cioccolato FCB


Dilluns de Pascua (Lunedi di Pasqua)

Il Lunedi la tradizione vuole che il padrino porta La Mona al loro figlioccio, La Mona era originariamente una torta rotonda con un uovo sodo nel mezzo, a ora è diventato una torta al cioccolato elaborata con splendide creazioni di cioccolato e le figure perfetti per i bambini. Le pasteccerie fanno la competizione ogni anno per esporre nelle loro vetrine le creazioni piu originali e belle, è un piacere per gli occhi.

20 -Dia de la Terra ( Giorno della Terra)

23 - Diada de Sant Jordi – Dia del Llibre

Questo giorno festeggia Sant Jordi, Patrono della  Catalogna, la leggenda dice che un drago è stato terrificante un villaggio mangiando le ragazze del villaggio, le ragazze sono scelte da maniera al caso. e un giorno la principessa è stata detto di essere la prossima vittima, Sant Jordi, un cavaliere coraggioso ha salvato la principessa delle dita del drago, e sul momento ha ucciso il mostro facendo un fiume rosso del suo sangre.

Tradizione san jordi - libri vs roseCome simbolo di questa tradizione, vuola che gli uomini offrono rose rosse per le loro donne. E ricevere in cambio un libro. Oggi le rose di ogni genere sono venduti, blu, giallo, rosa...
 
Questa festa è una delle più importante come evento culturale dell'anno in Catalogna, conosciuta anche come Festa del Llibre (Festa del libro). I venditori si trovano lungo la Ramblas e il Paseo de Gracia e gli altri vendono fiori da bancarelle d'angolo, gli studenti approfittano di questa festa per vendere rose e guadagnare denari per il loro viaggio di studenti. Scuole giocano la storia di Sant Jordi.
I autori Best Sellers vengono in città per firmare autografi ai loro lettori, TV e stazioni radio sono in diretta in Plaza Catalunya, e la gente entra dentro la folla per trovare il libro che vogliono e vivere l'atmosfera della giornata.
 
Semana Medieval de Sant Jordi (In Montblanc)

MontBlanc, è un villaggio dove era il drago terrorizzato, celebra la Settimana medievale de  Sant Jordi, una settimana di giochi, esposizioni, danza e musica tradizionale per celebrare la vittoria di Sant Jordi.
 

Maggio


Feria de Abril

Stabilito dagli immigrati di Andalusia che vivono in Catalogna è la scusa perfetta per chi vuole vivere lo stereotipo spagnola di tapas, vino, flamenco, sevillanas e vedere i partecipanti vestiti con gli abiti colorati.

18- Dia dels Museus ( Giornata Internazionale dei Musei)

La giornata internazionale dei Musei si avvicina a l'arte e la scena culturale, di Barcellona, a tutti offrendo accesso gratuito alla maggior parte dei musei, nonché l'organizzazione di eventi culturali . I Musei sono aperti tardi, quindi è perfetto per uscire un po! Siete pronti ad aspettare una lunga coda per i musei più conosciuti: Picasso e La Pedrera sono le due migliore.
 
11-12  Corpus Christi Celebrations:

La Patum de Berga ( Dichiarato Capolavoro del Patrimonio Orale e Immateriale dell'Umanità dall'UNESCO nel 1983)
Celebrato durante il  Corpus Christi questa località di  el Berguedá, nel nord della Catalogna, ci vuole un luogo delle feste più famose della Catalogna, La Patum.
Durante 3 giorni delle enormi figure di giganti, nani e creature mitologiche danzano e fanno processioni e le battaglie del fuoco e pirotecniche lungo le strade in seguito alla musica del Taval (betteria), con un ritmo vivace, mentre la gente li seguono attrezzata con un cappello rosso per evitare i roghi del fuoco. 
 
Sitges

Musica e processioni a Figueres
Festeggia il Corpus Domini, con le strade decorate con fiori e grandi processioni.  
 
Terza settimana di maggio Fuochi d'artifici e Feste de la Santa Creu (a Figueres)
 
Processioni e Musica a Figueres
  
 

Giugno


Festa de la Musica

Nella Giornata Internazionale della Musica della città di Barcellona ha i suoi musicisti fuori per la strada e orgaizza un sacco di concerti in giro per la città ed altri eventi musicali. Anche nei" templi "della musica come El Liceu (Il Teatro dell'Opera) e El Palau de la Musica con concerti e eventi speciali saranno aperti tutto il giorno.

Corpus - L'Ou Com Balla

El Corpus è una festa cattolica con processioni, rintocchi di campana, ecc... C'è una a Sitges, Barcellona e Tarragona sono le più popolari in Catalogna.
In Barcellona e Tarragona troverete il famoso  "Ou com balla", la danza dell'uovo nella fontana del cortile della Cattedrale. Gli altri luoghi dove si possono vedere le  ou com balla a Barcellona sono: El poble Espanyol, el Museu Frederic Mares(plaza Sant Lu),  la parroquia de Santa Anna (Rivadeneyra, 3), la Casa de l'Ardiaca (Santa Llúcia, 1), el Ateneu Barcelonés (Canuda, 6), la parroquia de la Puríssima Concepció (Aragó, 299) e la Reial Acadèmia de Bones Lletres (Bisbe Caçador, 3).
 
23- Revetlla de Sant Joan

Questa festa ha origini pagane, come è naturale la celebrazione del solstizio d'ezstate, e la notte îù lunga dell'anno. La notte delle streghe, la magia e il fuoco si celebra in Catalogna, in modo molto speciale. I grandi incendi hanno luogo nelle piazze di ogni città, la gente porta tutti i mobili o altre cose vecchie che non volete piu per bruciare tutto questa notte. 
 
Inoltre i fuochi artificiali sono estremamente importanti in questa notte: catalani hanno sacchi e sacchi di fuochi d'artificio per bambini e adulti che  per tutta la notte. Per quelli che non piacciono si consiglia di usare tappi per le orecchie e tenere le finestre chiuse. 
 
Come sempre la gastronomia si unisce la tradizione, dopo la cena è obbligatorio di brindare con Cava e mangiare il tradizionale Coca de pinions, Coca de Llardons e Coca de Crema.
 
Un sacco di persone vanno sulla spiaggia per fare un picnic con gli amici, mangiare, bere ascoltare musica, lanciare i fuochi d'artificio e godere fino alla notte ( o fino quando i servizi di pulizia vengono)
Per ulterio informazioni e sapere dove andare andate su : 
http://www.bcn.cat/santjoan/en/welcome.html
 
24- Revetlla de Sant PereNotte di Sant Joan - festa spiaggia
Il Patrono dei pescatori, questa festa è la continuazione delle feste di Sant Joan, con fuochi d'artificio e la Coca de Sant Pere in questo caso.

 
 
29-Annual festival in Tossa de Mar
 
L'ultima settimana gi giugno  Els Raiers (in Ordinamento)
Festival di travi e fiume raing in Sort. 
 
 

Lugio


10-Sant Cristòfol

Festival speciale a Olot con danze tradizionale e processioni.
 
16-Mare de deu del Carme

Il  Mare de Deu del Carme è il patrono di un sacco di villaggi costieri e si celebra con processioni i marine dove tutte le barche del villaggio vanno al mare insieme con l'immagine della Vergine.

Il Primo Domenica si Festeggia a Puigcerdá.

Terza settimana di Luglio Festa Santa Cristina (aLloret de Mar) e Festivale annuale festival a Palafrugell

25-Festival de Sant Jaume
(a Portbou)

26-Festival de Blanes

Blanes festeggia i suoi famosi fuochi d'artificio durante tutta la settimana con spettacolari esibizioni di gruppi provenienti da tutto il mondo. 
 
 

Agosto


Agosto è stato tradizionalmente il mese delle vacanze per la maggior parte della Spagna, significa che le grande città sono quasi deserte e un sacco di piccoli negozi e ristoranti possono essere chiusi, come i loro proprietari sono partiti per le vacanze. Ma il meglio è che si puo visitare la città, rilassarsi e il parcheggio  nella maggior parte delle aree pubbliche a Barcellona sono gratis!
Da un'altra parte, se avete l'intenzioni di andare al mare in agosto, puo essere difficile di trovare un Hotel, se non prevede in anticipo con i turisti stranieri, la maggior parte degli spagnoli hanno le loro vacanze in questo mese.


15-Mare de deu d’Agost (Ferie in tutta la Spagna)
Strade Gracia decorate
Dal 15 al 21  Festa Major de Gràcia

Nel mese de Agosto, i quartieri della vecchia città fanno "Fiesta Mayor". L'uno in Gràcia è il piu famoso, i residenti lavorano tutto l'anno sulle decorazione delle loro strade con le meravigliose creazione. Il migliore ricevera un prezzo della città di Barcellona.
Ci sono abbondanze di attività in tutto il quartiere, concerti, spettacoli in tutte le loro piazzette, durante una settimana intera e ricevere la visita di migliaia di persone, sarà difficile di dormire in questi giorni. 
http://www.festamajordegracia.cat/


Prima settimana di Agosto -  festa annuale di Sant Feliu de Guixols

10-12 Festival annuale di Castello d’Empuries

15-Festival a La Bisbal e Palafrugell

19-Festival de Sant Magí
(a Tarragona)

Ultima settimana di Agosto Festa Major de Sitges (Sant Bartolomeu)
.
 
 

Settembre


11-Diada de Catalunya

I Catalani commemorano la perta della loro autonomia nelle mani degli spagnoli e francesi. varie manifestazioni culturali e sportive sono effettuati nei giorni prima e dopo.

24-La Mercè - Festes de La Mercè

Le Fiesta de  La Mercè onora il santo patrono delle città di Barcellona, la Vergine della Misericordia. La città di Barcellona subisce una fantastica trasformazione della cultura catalana popolare e mitologia: il Castellers, il Diables con i loro fuoco draghi la respirazione, la Gegants e la sfilata Capgrossos, fiere di strada, danze e tradizionale fanfare catalana.
Come l'esposione prima l'autunno Like a last explosion before autumn, La Mercè è un Festival che si concentra in pochi giorni con centinaia di attività, l'anno scorso più di 382 eventi di ogni genere ci sono sucesso in tutta la città.
 
Barcellona Musical Azione: per scoprire le nuove proposte del suono.
Barcellona Arti di Strada: con gli artisiti che esibiscono a portata di mano del pubblico
Il festival della Tradizione: torri umane, capgrossos (nani con una grossa testa), giganti e un intero zoo di animali di festa, accompgnato do ospiti provenienti da paesi del Mediterraneo.
Il Festival nel cielo: acrobatiche come getti, mongolfiere e alianti.
Il festival del Fuoco: tutti i tipi di scintille, dallo spettacolo pirotecnico musicale alle correfoc (litteralmente un fuoco d'arificio).
Il eccetera è lungo, e tende a includere più di 500 attività che dà qualcosa di piacevole. La  La Mercè è la festa dei mille volti.
 
Il più interessante è il "correfoc" ( draghi sputano fuoco da tutta la Catalogna), e lo spettacolo piro-musicale (fuochi d'artificio e musica classica, accanto alle fontane di Monjuic).
 
29-Festa Major de la Barceloneta 

La festa del quartiere di Barceloneta include strade decorati, danze, canti del coro popolare Barceloneta e la tradizione del Canó de la Barceloneta. Il Canyon guinge alla strada, alle ore 9h00 il 29 per annunciare con un colpo l'inizio dei festeggiamenti.

Prima settimana del Festival a Cadaques e a l’Escala

8 - Celebrazioni religiose a Cadaques, Processioni di Gigantes (a Solsona) e Festival di Sort e Esterri d’Àneu.

23- Festa de Santa Tecla
(a Tarragona)
Sfilate di of Gigantes e capgrossos, e castellers (torre umani) 
 
24 - Festival annuale di Besalu
 
 

Ottobre


7 - Festes del Roser


8- Fiera Annuale a Viella

L'Ultima Settimana di Ottobre festes de Sant Narcís
(a Girona) e Festes de Sant Matirià (a Banyoles)
 
 

Novembre


1- Tot Sants – La Castanyada

E una delle feste più antiche del mondo, la tradizione vuole che la gente prega per quelle che sono morti, prima era una tradizione pagana e celtica, dei romani cristianizzata. Si deve andare al cimitero e portare fiori ai cari che non sono più con noi. Si pensa che i morti più recenti vengono a visitare le loro famiglie a mezzogiorno, in questo giorno.

La tradizione catalana è quello di mangiare durante il giorno le catagne tipici al forno, moniatos (patate dolci) e panellets, sono dolci speciali a base di xoxxo, mandorle, pinoli,ecc...tutto con un vino dolce il Moscatell.
In questo periodo si trovano in strada la vera e propria Castañeras, una donna vestita caldamente che vende caldarroste cotte e moniatos per  quelli che vogliono un caldo 'merenda' in questo giorno freddo. 

 
1-Sant Emengol in La Seu d’Urgell
 
 

Dicembre


8-Santa Llucia

La Fira de Santa Llucia

I mercatini di Natale chiamato Fira de Santa Llucia appaiono intorno alla città per vedere la decorazione tradizionale e dei prodotti per questo inverno:  Le cifre Pessebre con la sua famosa Caganer, el Tió, Alberi di Natale, e la Sagrada Familia sono i più famosi.
La fiera è aperta dal 28 Novembre al 23 Dicembre.Mercati di Natale - caganer
 
18 - Festival annuale a Cadaqués

25 - Nadal (Natale)

La celebrazione di Natale  in Catalogna inizia nel pranzo di Natale, un pasto in cui tutta la famiglia begins in the Christmas lunch, a meal where all the family gets together with the typical dishes: Gambas, Escudella (Christmas Stock), roasted duck and chiken and then turrones, neules and polvorones as a dessert.All together with wine and of course Cava.
Naturalmente la tradizione vuole che in ognicasa si trova il “Pessebre” (la scena della natività) con le figure tipiche catalani : el caganer, un giovane ragazzo che si nasconde nel pessebre e che rappresentava la fertilita. Ovunque nel mercato di Natale , si puo trovare delle celebrità , come calciatori, politici e altre celebrità. E , naturalmente l'albero di Natale.
Dopo o prima di pranzo c'è il Tio de Nadal, non aspettare il Babbo Natale gli Spagnoli festeggiano l'Epifania con Reyes Magos de Oriente (il 5 gennaio). El tió de Nadal, è una vera tradizione in cui dopo aver cura di esso una settimana prima di Natale, ogni membro della famiglia va di volta in volta e mentre cantando uan canzone tipica, batte il Tio, che è coperto con una copera. Dopo la canzone è il momento di guardare sotto la coperta per vedere si il Tio ci ha lasciato un regalo! 

 
26 - Sant Esteve

Una vacanza in Catalogna seguita anche da la famiglia per il tradizionale pranzo. 

 
31 - Cap d’Any (Capodanno)

La tradizione fa che al Capodanno si mangia un chicco d'uva per ogni colpo dell'orologio. La maggior parte delle personne seguono tutto sulla TV con la famiglia, ma quelli che lo preferiscono vivere in diretta, potete andare alla Torre Agbar a Barcelona dove uno spettacolo moderno di luce è uttilizzato come un orologio per dare il benvenuto al nuovo anno.